Migliori Piattaforme Trading Criptovalute Guida 2021

Il Trading Online ha completamente rivoluzionato il mondo degli investimenti finanziari. Grazie a strumenti come la leva finanziaria, anche i piccoli investitori oggi riescono a movimentare grandi quantità di denaro e speculare sui movimenti dei prezzi degli asset.

Allo stesso modo, le criptovalute hanno rivoluzionato il mondo del Trading Online e della finanza in generale. Fino ad alcuni anni fa, infatti, era impensabile anche solo l’idea di una moneta digitale e non coniata da qualche banca centrale.

Il trading con le criptovalute presenta moltissimi aspetti comuni al trading tradizionale, tuttavia i grandi movimenti e la grande volatilità di questi asset rendono fondamentali alcuni piccole accortezze.

Una domanda che viene sempre fatta dai principianti che muovono i primi passi in questo mondo: quali sono le migliori piattaforme di trading dove è possibile investire in criptovalute? Noi ne abbiamo individuate quattro: eToro, IQ Options, Binance and ROinvesting.

Prima di parlare in modo approfondito di queste quattro piattaforme, facciamo un passo indietro e chiediamoci: quali sono i fattori da tenere in considerazione quando si sceglie un broker per operare con le criptovalute? Vediamo di dare una risposta precisa ed esauriente.

roinvesting

Piattaforma: ROInvesting

Deposito Minimo: 250€

✅ Centro Educativo

✅ Adatto per Principianti

✅ Conto senza costi

etoro

Piattaforma: eToro

Deposito Minimo: 200€

✅ Copy Trading

✅ Conto senza costi

binance

Piattaforma: Binance

Deposito Minimo: 0.01€

✅ Conto senza costi

iq broker logo

Piattaforma: IQ Option

Deposito Minimo: 10.00€

✅ Conto Demo

✅ Deposito min. solo 10€

Come scegliere il miglior broker per operare con le criptovalute

Quando si valuta una piattaforma per investire in criptovalute, bisogna tenere bene a mente alcuni elementi imprescindibili.

Il primo elemento è sicuramente la regolamentazione. Esistono molti broker truffa che stanno cercando di cavalcare l’onda del trading online. La prima cosa che dovete controllare, quindi, è se la piattaforma è in possesso di tutte le licenze necessarie per poter operare nel nostro paese. In caso contrario passate oltre e non pensate minimamente di iscrivervi.

Una volta che vi siete accertati della regolarità del broker, potete passare al secondo aspetto: la reputazione e gli anni di esperienza della piattaforma. Il Trading è un’attività molto delicata. A volte possono bastare alcune imprecisioni per fare la differenza tra grandi profitti e grandi perdite. Per questo motivo bisogna sempre affidarsi a broker con esperienza decennale in questo mondo.

A maggior ragione quando si parla di criptovalute, dove la volatilità è ai massimi livelli.

Il terzo elemento, fin troppo sottovalutato, è il servizio clienti. Lo sappiamo, non avete bisogno di nulla, siete dei grandi esperti, il trading non ha segreti per voi. Giusto? Sbagliato! Il servizio clienti è un aspetto fondamentale, anche per i più esperti. Affidatevi a una piattaforma in grado di offrirvi un customer service accessibile sette giorni su sette, per il maggior numero di ore possibili.

L’ultimo elemento, sono gli asset. L’ultima cosa che volete è registrarvi a una piattaforma, salvo poi scoprire che potete acquistare solo le più famose criptovalute, come Bitcoin e Ethereum. L’unico modo per essere vincenti nel lungo periodo è diversificare il portafoglio. Questo vuol dire che avrete bisogno di un paniere di asset su cui investire molto ampio.

eToro: tre prodotti in uno

eToro è sicuramente una delle piattaforme più famose al mondo. Anni fa ha introdotto un’innovazione nel mondo del trading destinata a cambiare per sempre questo mondo: il Social Trading.

Grazie a questa idea milioni di trader in tutto il mondo hanno potuto investire senza alcuna competenza; semplicemente copiando l’operatività dei trader professionistici che condividevano sulla piattaforma i loro investimenti.

Con l’introduzione delle criptovalute, eToro non è certo rimasta indietro, offrendo ai propri clienti una soluzione con tre prodotti al prezzo di uno. Grazie a eToro avrai a disposizione una piattaforma di trading, un Exchange e un walle multi-cripto.

Con la piattaforma di trading potrai acquistare e vendere criptovalute in tempo reale, depositare e prelevare senza alcuna complicazione, utilizzare strumenti gratuiti per le tue analisi di mercato e, infine, copiare l’operatività degli altri trader.

Tramite l’exchange, invece, potrai sfruttare una capacità di trading algoritmico di livello istituzionale, alta liquidità e spread ridotti, sfruttare un assortimento esclusivo di asset tokenizzati e una lista in continua espansione di criptoasset e stablecoin

Se, invece, preferite i wallet, avrete la possibilità di sfruttare il wallet multi-cripto di eToro, che supporta più di 120 criptovalute, ha una chiave di sicurezza imperdibile e un indirizzo on-chain che ti permette di trasferire la tua criptovaluta ovunque all’interno della blockchain.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

IQ Option: perché sceglierlo per operare con le criptovalute

IQ Option è la seconda delle nostre scelte per quanto riguarda le piattaforme per il trading di criptovalute. Le motivazioni sono diverse e le andiamo ad elencare qui di seguito.

In primo luogo, grazie a IQ Option potrete depositare e prelevare con tutti i principali metodi di pagamento (VISA, Mastercard, WebMoney, Neteller, PostePay e tante altre). Questo può sembrare un vantaggio da poco, ma se conoscete le piattaforme di Exchange come Coinbase, Gemini o altre, sapete benissimo che accettano spesso e volentieri solo bonifici bancari.

In secondo luogo, IQ Option, a differenza di un Cripto Exchange, ti permette di operare con i CFD. Questo vuol dire che potrai guadagnare sempre, anche se la criptovaluta si deprezza. Se tenete conto che una delle principali caratteristiche delle criptovaluta è l’alta volatilità, queto è un vantaggio assolutamente da non sottovalutare.

Un terzo elemento è rappresentato dal deposito minimo. Nel caso di IQ Option siamo di fronte al deposito minimo più basso del mercato: solo 10 euro. Questo ci permette di iniziare a operare con soldi veri anche con un capitale assai ridotto. Considerando che tutte le altre piattaforme di trading partono da alcune centinaia di euro di deposito iniziale, IQ Option è sicuramente un broker da tenere in considerazione.

Infine, ci teniamo a sottolineare la presenza di un servizio clienti in italiano e sempre attivo. I tempi di risposta sono davvero molto bassi, addirittura si parla di una durata per la risoluzione dei problemi sotto al minuto.

Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

Binance: il più grande Exchange di criptovalute al mondo

La terza piattaforma di cui vogliamo parlarvi a Binance. A differenza delle prime due, si tratta di un Exchange, ma non di uno qualsiasi. Siamo di fronte al più importante Exchange di criptovalute al mondo. Un volume giornaliero di oltre 2 bilion, più di un milione e quattrocento mila transazioni al secondo.

Quando si parla di Binance si sta parlando di un vero e proprio ecosistema, non solo di Exchange.

L’academy mette a disposizione degli utenti una serie di risorse gratuite per approfondire il mondo delle criptovalute e non investire in modo sconsiderato senza la dovuta preparazione.

La Binance Charity è una fondazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione di attività filantropiche su blockchain e al raggiungimento della sostenibilità globale.

Binance Info è una vera e propria enciclopedia open source dove ogni cliente può partecipare e contribuire con il proprio contributo.

Piattaforma Binance Labs è la parte dedicata agli investimenti in infrastrutture e progetti basati su tecnologia blockchain.

Binance Launchpad è una piattaforma di lancio di token che consente agli imprenditori di dar vita ai più innovativi progetti sulle criptovalute

Questi sono solo alcuni esempi del grande ecosistema Binance. Sicuramente è una delle piattaforme più sicure e rapide al mondo. Se non siete interessati ai CFD è sicuramente il sito che fa al caso vostro, anche se siete dei principianti alle prime armi.

Puoi iscriverti gratis su Binance cliccando qui.

ROinvesting: per chi ama la Metatrader

L’ultima piattaforma di cui vogliamo parlarvi è ROinvesting. Abbiamo scelto questo broker perché sfrutta probabilmente la piattaforma di trading più famosa e utilizzata al mondo: la Metatrader.

Potrebbe sembrare un vantaggio da poco, ma vi assicuriamo che poter utilizzare un software rodato e migliorato in base alle esperienze degli utenti può fare la differenza nei momenti più delicati.

Qui di seguito un breve elenco dei grandi pregi della Metatrader, e di conseguenza di ROinvesting.

  • Oggetti analitici disponibili direttamente in piattaforma. Grazie a questi strumenti i trader potranno studiare e pensare strategie basate su tendenze, livelli di supporto e resistenze e altri indicatori.
  • Possibilità di esecuzione rapida per un processo decisionale flessibile e conveniente
  • Quotazioni online in tempo reale per stare al passo con gli ultimi cambiamenti del mercato. Questo aspetto è fondamentale in quanto ti permette di vedere senza problemi i prezzi attuali di mercato.
  • Ordini a mercato, pendenti e limite, per far funzionare una strategia di trading di qualsiasi complessità
  • Ultime notizie finanziarie e informazioni economiche direttamente in piattaforma per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità macroeconomiche.
  • Grafici interattivi per seguire il valore attuale delle valute digitali

Questi e altri vantaggi rendono la Metatrader la miglior soluzione per operare con i CFD. ROinvesting si basa su questa tecnologia, fattore che lo rendo un broker assolutamente da valutare e scegliere.

Puoi iscriverti gratis conto DEMO su ROinvesting cliccando qui.

Le migliori strategie di trading con le criptovalute

Quando si parla di trading con le criptovalute esistono moltissime strategie differenti. Sono molto differenti tra loro e l’unico modo per capire quella migliore per le tue caratteristiche e la tua propensione al rischio è testarle sul campo.

Vediamo insieme qualche esempio.

Day Trading: questa strategia di trading con le cripto si basa sull’idea di aprire e chiudere operazioni nell’arco della giornata. Grazie a questa strategia si sfruttano le micro-variazioni giornaliere. Soprattutto con le criptovalute questa strategia può essere molto profittevole, visto che stiamo parlando di un mercato con altissima volatilità.

Scalping: questa strategia porta all’estremo quella precedente. Si parla di scalping quando l’apertura e la chiusura dell’operazione sono velocissime. Se operi con lo scalping farai molte operazioni nello stesso giorno, proprio perché andrai a intercettare le più piccole variazioni di prezzo.

Trend following: questa strategia non si base sul tempo (sono generalmente operazioni di lungo periodo) ma piuttosto sul trend generale del mercato di riferimento. Molto semplicemente si tratta di investire seguendo il trend.

Swing Trading: è una strategia basata sulle oscillazioni dei prezzi all’interno di un trend. Si cerca di sfruttare al massimo la volatilità delle criptovalute, aprendo posizioni long e short in base alla direzione del mercato. Questa particolare strategia di trading richiede un livello di esperienza molto alto. La sconsigliamo, quindi, per tutti i principianti che stanno leggendo questo contenuto.

Trading di posizione: questa strategia si fonda sul lungo o lunghissimo periodo. Certe posizioni possono essere piazzate anche per anni. È una strategia molto utilizzata per il Bitcoin. Ipotizzando che il suo valore aumenterà esponenzialmente nel tempo, molti trader acquistano Bitcoin nei momenti di ribasso, con una logica di lunghissimo periodo.

Conclusioni

Scegliere la miglior piattaforma di criptovalute non è semplice. Abbiamo cercato di evidenziare quelli che sono gli aspetti più importanti per un broker: la regolamentazione, l’esperienza, il servizio clienti e gli asset.

Una volta fatto ciò, abbiamo cercato di descrivere al meglio quelli che secondo noi possono essere considerate le quattro migliori piattaforme di trading per criptovalute in circolazione.

Hanno molti aspetti in comune, ma anche molti altri elementi assolutamente unici. Per questo motivo vi consigliamo di provarli tutti e capire qual è la soluzione migliori per il vostro modo di operare.

Infine, abbiamo parlato delle strategie di trading con le criptovalute. Abbiamo visto che alcune si basano sul tempo, altre invece sul trend di mercato. Qualunque sia le strategie che andrete ad utilizzare, vi consigliamo di studiare approfonditamente l’argomento.

Niente come il trading con le criptovalute può rivelarsi un’arma a doppio taglio per i meno esperti. Prima di iniziare a operare studiate più che potete. Molti broker mettono a disposizione dei conti demo che simulano al 100% il mercato. Sfruttate questo strumento per testare le vostre strategie.

Solo quando conoscerete a menadito la piattaforma e il suo funzionamento sarete pronti per operare con soldi veri.

FAQ

Quali sono le migliori piattaforme di trading criptovalute?

In questo contenuto abbiamo individuato quattro piattaforme: eToro, Binance, ROinvesting e IQ Option. Ognuna i suoi punti di forza che la rendono unica sul mercato.

È meglio operare con un Exchange o con i CFD?

Dipende. Sicuramente i CFD vi permettono di essere molto più flessibili e guadagnare anche quando il prezzo dell’asset cala. D’altro canto, con gli Exchange potrete adottare strategie più conservative e di lungo periodo.

E’ possibile fare trading di criptovalute su Demo?

Si, piattaforme come ROinvesting mettono a disposizione una Demo gratuita per esercitarsi e fare pratica. Soluzione altamente consigliata prima di investire con denaro reale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.